Redditi 2017 in bozza


Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il modello “Redditi Pf 2017”, con relative istruzioni, in bozza. Numerose le novità normative che trovano la loro attuazione nel modello. A partire dal cambio di denominazione, da “Unico” a “Redditi”, determinato dall’impossibilità, sancita a decorrere da quest’anno, di presentare la dichiarazione Iva insieme a quella dei redditi. Redditi Pf 2017 dovrà essere presentato: dal 1° maggio al 30 giugno, se consegnato, quando possibile, a un ufficio postale; entro il 2 ottobre (la scadenza del 30 settembre cade di sabato), se vi si provvede con trasmissione telematica, direttamente o rivolgendosi a un intermediario abilitato.


Partecipa alla discussione sul forum.