RdC e prestazioni di sostegno: sarà l’Inps a cercare i possibili beneficiari

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 ottobre 2019

Sarà l’Inps a cercare i potenziali beneficiari del reddito di cittadinanza e degli altri strumenti di sostegno al reddito. Da oggi, 9 ottobre 2019, si sperimenta una nuova formula su città campione: Roma, Milano, Napoli, Bologna e Torino. Obiettivo dell’iniziativa è “rendere più accessibili e, dunque, effettive, concrete ed esigibili tutte le prestazioni cui gli utenti abbiano diritto”.