Ravvedimento operoso: categorie

Per coloro che non hanno effettuato per tempo i versamenti delle imposte sono previsti vari tipi di ravvedimento: sprint; breve; medio; lungo. Il ravvedimento sprint permette di sanare la propria situazione versando l’imposta dovuta entro 14 giorni dalla scadenza con una sanzione dello 0,2% giornaliero del valore dell’imposta più interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale; il ravvedimento breve si applica dal 15° al 30° giorno di ritardo con una sanzione fissa del 3% dell’importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale; il ravvedimento medio si applica dopo il 30° giorno di ritardo fino al 90° giorno, e prevede una sanzione fissa del 3,33% dell’importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale; il ravvedimento lungo si applica dopo il 90° giorno di ritardo, entro i termini di presentazione della dichiarazione relativa all’anno in cui è stata commessa la violazione e prevede una sanzione fissa del 3,75% dell’importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.


Partecipa alla discussione sul forum.