Proroga della rata di novembre: salta la disposizione

di Angelo Facchini

Pubblicato il 18 ottobre 2019

La proroga annunciata nei giorni scorsi della proroga del pagamento della rata di novembre delle imposte dirette per i contribuenti soggetti a Isa e forfetari non viene confermata. In sua vece trova spazio la riduzione del secondo o unico acconto delle imposte dirette in scadenza il 30 novembre. Lo ha annunciato il Ministro dell’Economia ad una intervista alla stampa specializzata.