Proposte Iva dalla Ue

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 maggio 2018



La commissione per gli affari economici e monetari del Parlamento europeo ha proposto modifiche alla Commissione europea al fine di garantire una maggiore cooperazione tra le agenzie responsabili della lotta contro le frodi all'interno dell'Ue. Si propone l'istituzione di una nuova Procura per riunire le competenze in settori quali analisi della criminalità, fiscalità, contabilità e It, e fornire canali di comunicazione senza barriere linguistiche, e l'Ue sta cercando patti di cooperazione Iva con paesi terzi.