Professionisti: scambio di informazioni per la lotta all’evasione

Secondo un nuovo strumento anti-evasione fiscale, i professionisti saranno obbligati a denunciare gli schemi evasivi o elusivi da loro stessi costruiti. L’Ocse, l’11 dicembre ha rilasciato, in consultazione pubblica, la bozza delle regole sullo scambio di informazioni e sul rapporto professionisti-evasione. L’annuncio è stato dato dal direttore del dipartimento delle finanze Fabrizia Lapecorella, intervenuta al convegno “Dopo la voluntary, tra scambio di informazioni e autoriciclaggio”, che si è tenuto a Milano.


Partecipa alla discussione sul forum.