Professionisti: ok al certificato d’iscrizione per l’iscritto moroso

di Angelo Facchini

Pubblicato il 31 marzo 2016



Il P.O. 83/2016 del CNDCEC dello scorso 14 marzo, ha stabilito che all’iscritto moroso l’Ordine non può rifiutarsi di rilasciare il certificato d’iscrizione. Le sue pendenze non sono d’impedimento al rilascio, né possono essere richiamate nel certificato. L’unica ipotesi in cui la morosità può essere menzionata è in caso di sospensione.