Professioni: passaggio automatico dei revisori

di Redazione

Pubblicato il 12 settembre 2012

Secondo i chiarimenti sulle nuove regole del Registro dei revisori forniti dalla Ragioneria generale dello Stato, gli iscritti (revisori e tirocinanti) transiteranno automaticamente nel nuovo registro senza necessità di farne richiesta. I primi saranno chiamati a integrare le informazioni solo in un secondo momento, decorsi 90 giorni da un nuovo provvedimento ancora non varato; mentre nell'agenda dei tirocinanti non c'è alcun adempimento ulteriore. Chi deve iscriversi, invece, dovrà presentare domanda con i moduli e le procedure che, nei prossimi giorni saranno resi disponibili sul sito della Ragioneria generale.