Professioni mediche: medici e dentisti non autosufficienti protetti


Una polizza specifica per medici e dentisti non autosufficienti, che permetterà di curarsi con 1.035 euro mensili (esentasse). La Cassa pensionistica ha deciso di affrontare la protezione della non autosufficienza dei propri iscritti, erogando dallo scorso 1° agosto una polizza per la “Long term care” (Ltc), cui gli iscritti possono aderire in maniera automatica e che non richiede alcun esborso per medici e odontoiatri, poiché i costi dell’intera operazione sono coperti dai fondi per l’assistenza della Quota A. Si tratta di somme che, qualora non fossero state così impiegate, sarebbero andate ad accrescere il patrimonio dell’Enpam, tuttavia, a causa dei vincoli di bilancio dello stato, non avrebbero potuto più essere usate per prestazioni a vantaggio degli iscritti.

 

 


Partecipa alla discussione sul forum.