Professioni: la tariffa si riduce senza il preventivo


Arriva al traguardo il regolamento per la determinazione dei corrispettivi dovuti in sede giudiziale ad avvocati, notai, commercialisti e professionisti dell’area tecnica. Tra le novità si segnala la riduzione della tariffa se manca il preventivo. In base alle valutazioni fatte dall’organo di consulenza amministrativa del Governo, l’assenza del preventivo di massima costituisce un punto negativo da parte dell’organo giurisdizionale per la liquidazione del compenso. Per i tecnici, i nuovi parametri non cambiano molto rispetto ai vecchi ma l’onorario diminuirà del 30%.


Partecipa alla discussione sul forum.