Professioni: gli avvocati potranno compensare i loro onorari

di Angelo Facchini

Pubblicato il 15 giugno 2018

Si possono compensare con debiti fiscali i crediti vantati dall'avvocato che ha esperito inutilmente le procedure di recupero delle somme o in caso di irreperibilità del cliente. Lo ha chiarito il ministero della giustizia con circolare dell'8 giugno scorso (117052), a firma della direzione generale.