PROCESSI VERBALI DI CONTESTAZIONE: approvato il modello

E’ pronto il modello per la definizione del verbali di contestazione. Il modello si compone di un riquadro introduttivo e di due sezioni. Nell’introduzione vanno indicati l’ufficio dell’Agenzia competente per l’annualità oggetto di definizione, e l’organo dell’amministrazione che ha redatto il verbale. Nelle altre due sezioni: nella prima vanno indicati i dati del processo verbale, nella seconda i dati del dichiarante. In caso si tratti di società di persone, l’adesione deve essere effettuata dal legale rappresentante della società, i singoli soci non possono accedere autonomamente alla definizione del processo verbale relativo alla propria posizione. Stesso discorso vale per i soggetti che hanno optato per la trasparenza fiscale.


Partecipa alla discussione sul forum.