PREVIDENZA: in arrivo la richiesta di conguaglio INPS per gli autonomi


I lavoratori autonomi, in particolare gli artigiani e commercianti, che nel 2007 non hanno aderito alle richieste preventive da parte dell’Agenzia delle Entrate per i contributi eccedenti il reddito minimale, stanno per ricevere gli avvisi bonari. L’Inps, dopo l’esame delle notizie ricevute dalle Entrate che hanno svolto accertamenti sui contribuenti applicando gli studi di settore, può ora procedere con la riscossione delle somme. Terminata la fase della definizione dell’atto impositivo, in cui si poteva “sanare” con il pagamento dei contributi gravati di una sanzione ridotta, chi non ha aderito dovrà versare i contributi e le maggiori sanzioni in base all’atto emesso dall’Inps. All’uopo stanno per essere spediti gli avvisi bonari, che se non pagati diventeranno cartelle esattoriali.


Partecipa alla discussione sul forum.