Precompilato 2017: la nuova sulle spese da inserire


Si amplia la lista degli oneri precaricati nella dichiarazione precompilata 2017.  Dallo scorso 1° settembre 2016 si amplia la categoria dei soggetti tenuti all’invio dei dati delle spese sanitarie sostenute dai contribuenti nel 2016; in seguito a tale ampliamento nella dichiarazione precompilata 2017 troveranno preventiva allocazione nel quadro E del 730 precompilato anche gli oneri relativi a prestazioni effettuate da parafarmacie, psicologi, infermieri, radiologi ottici e veterinari. Nella GU del 26 settembre sono state pubblicate le specifiche tecniche e le modalità operative della trasmissione telematica al Sistema Tessera Sanitaria dei dati sopra richiamati.

 

 


Partecipa alla discussione sul forum.