Precompilata: domani ultimo giorno per invio dati

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 febbraio 2018



Foto finish per la trasmissione delle informazioni necessarie alla precompilata 2018. Per opporsi, poi, c’è più tempo fino all'8 marzo (spese sanitarie) e 20 marzo (erogazioni liberali). L’invio dei dati deve avvenire attraverso i servizi telematici Entratel e Fisconline dell’Agenzia delle entrate, che mette a disposizione degli utenti, gratuitamente, anche i software di compilazione e di predisposizione dei file. Nel caso in cui il sistema dovesse generare una comunicazione di avvenuto scarto del file, si può ovviare procedendo a un nuovo invio entro la scadenza del termine ovvero, se più favorevole, entro i cinque giorni successivi alla segnalazione di errore da parte dell’Agenzia.