Più tempo al bilancio in caso di fusione

di Redazione

Pubblicato il 16 aprile 2013



Le fusioni e le scissioni concedono più tempo all’approvazione del bilancio. Le particolari esigenze, legate alla struttura o all'oggetto della società permettono un tempo più lungo di 180 giorni dalla chiusura del periodo di imposta. Al fine è necessario verbalizzare la decisione entro la scadenza ordinaria del 30 aprile.