Pensioni: la quattordicesima da restituire in 24 mesi


Spunta la possibilità di rateizzare in 24 mesi le 200 mila quattordicesime da restituire all’INPS. L’ipotesi è stata fatta in occasione del question time tenutosi mercoledì scorso alla Camera dei deputati. Il ministro del Welfare, rispondendo a una richiesta avanzata dall’onorevole Cesare Damiano, considerando il momento difficile in atto in Italia, tenuto conto del fatto che i pensionati possono essere la parte più debole di uno stato generale di crisi in cui una larga parte della popolazione si trova, ha comunicato di aver richiesto esplicitamente all’INPS una dilazione più lunga di quella prevista per la restituzione (12 mesi) a 24 mesi.


Partecipa alla discussione sul forum.