Pensioni: il prepensionamento per poligrafici dipendenti di aziende cessate

L’Inps, con la circolare n. 89 dell’1 agosto 2018, ha fornito le istruzioni applicative per il prepensionamento dei lavoratori dipendenti poligrafici di aziende editoriali e stampatrici di periodici che hanno cessato l’attività, anche in costanza di fallimento, per le quali è stata accertata la causale di crisi aziendale dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it