Pec dei professionisti: vietato lo spam

di Angelo Facchini

Pubblicato il 1 marzo 2018



Stop allo spam sulla Pec dei professionisti, lo vieta il garante privacy. Con questo il principio il garante ha vietato a una società e a un'associazione a essa collegata l'invio senza consenso di e-mail promozionali a avvocati, commercialisti, revisori contabili, consulenti del lavoro e notai, utilizzando i loro indirizzi Pec, reperiti dal registro Ini-Pec, dal sito www.registroimprese.it e dagli elenchi pubblicati da alcuni ordini provinciali. Per legge le Pec dei professionisti è appannaggio delle Pa per comunicazioni d'ufficio.