Patent box: la nuova disciplina recepisce le ultime novità

di Angelo Facchini

Pubblicato il 23 gennaio 2018



Il Ministero dello Sviluppo Economico ha anticipato il decreto attuativo della Patent box. Il nuovo provvedimento è stato emanato in attuazione degli impegni assunti dall’Italia in sede Ocse e prevede l’esclusione dei marchi d’impresa dall’ambito oggettivo di applicazione del beneficio con riferimento alle opzioni esercitate successivamente al 31 dicembre 2016. Le nuove disposizioni regolano lo scambio spontaneo d’informazioni con i Paesi terzi membri dell’Inclusive Framework on Beps con i quali è in vigore uno strumento giuridico internazionale che lo consente.