Passaggio al regime forfettario: il “riversamento” dell’Iva

Passaggio al regime forfettario: il “riversamento” dell’Iva

Come già noto, per i contribuenti che passeranno nel 2019 al regime forfettario, ci sarà obbligo di riversare l’Iva detratta sui beni ammortizzabili acquistati negli ultimi cinque anni e sulle rimanenze di merci al 31/12/2018. La rettifica sarà operata nella prima dichiarazione annuale IVA presentata dopo l’ingresso nel regime, ossia quella 2019. Nel modello andrà altresì indicato che si tratta dell’ultima dichiarazione prima dell’accesso al regime. L’Iva che confluirà nel modello VL si potrà versare secondo le consuete modalità: entro il 16 marzo, oppure in massimo 9 rate mensili partendo da quella data.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it