Partite IVA: i dati di marzo 2014

Pubblicato sul sito del Dipartimento delle Finanze il report mensile dei dati relativi alle nuove attività di lavoro autonomo e di impresa, suddiviso per natura giuridica, settore, territorio e dati demografici. L’andamento è sostanzialmente stabile rispetto al corrispondente mese dell’anno precedente. Sono 52.520 le nuove partite IVA aperte per una conseguente variazione percentuale in aumento dello 0,4%; di queste quasi 15.000 sono le nuove richieste di adesione al regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità, di cui 2/3 tra gli under 35.


Partecipa alla discussione sul forum.