Partite Iva: dal 1° gennaio contributi più bassi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 ottobre 2016

Dal 1° gennaio 2017 l'aliquota contributiva per le partite Iva non iscritte a ordini professionali scenderà dal 27% al 25%.  È quanto prevede la bozza della legge di bilancio per il 2017, al vaglio dei tecnici del governo. Il provvedimento contiene diverse misure che riguardano da vicino il mondo delle partite Iva, inteso sia come professionisti sia come imprenditori persone fisiche.