Partenza ritardata per lo Split payment

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 giugno 2017

Il Ministero dell’Economia ha pubblicato le disposizioni relative alle novità dello split payment, valide per le operazioni per le quali è emessa fattura a partire dal 1° luglio 2017. Ecco il calendario delle partenze: le P.A. e le società soggette alla disciplina potranno attendere fino al 16 novembre 2017 (le prime) per il primo versamento all’Erario dell’IVA a debito; le seconde provvederanno all’annotazione ed al primo versamento entro il 18 dicembre 2017 (fatture per le quali l’esigibilità è compresa tra il 1° luglio ed il 30 novembre 2017).