Pagamenti Imu e Tasi sopra i 1.000 euro solo con F24 online

Il pagamento Imu e Tasi, in scadenza martedì prossimo, si potrà effettuare presso lo sportello bancario o postale con modello F24 o bollettini cartacei; attenzione, però, agli importi: solo per gli F24 precompilati, inviati dai Comuni, o i bollettini postali si potrà utilizzare il denaro contante anche per importi superiori a 1.000 euro. Questi pagamenti sono possibili perché non si applica la normativa antiriciclaggio dell’articolo 49, comma 15, Dlgs 231/2007. Per le situazioni diverse da quella descritta, e se in presenza di compensazioni, dovrà essere utilizzato il modello F24 telematico (servizi telematici delle Entrate, F24 web, F24 online e F24 cumulativo).


Partecipa alla discussione sul forum.