Pace fiscale: scadenza 31 maggio

Pace fiscale: scadenza 31 maggio

Il 31maggio 2019 scade il termine per presentare la domanda per la definizione agevolata delle liti pendenti, per l’invio della dichiarazione integrativa per i PVC versando le imposte in autoliquidazione e per versare i 200 euro per la definizione agevolata delle irregolarità formali rimuovendo le relative violazioni.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it