Pace fiscale: prossima scadenza 30 settembre

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 settembre 2021



Il 30 settembre scade il termine per il pagamento delle rate da pace fiscale. Ci sono 5 giorni di tolleranza, un ritardo superiore non prevede deroghe, e si perdono i benefici accordati. Chi fuoriesce dall’agevolazione vedrà ricalcolato il debito dovuto, con l’aggiunta di sanzioni e interessi; per chi ha aderito al saldo e stralcio, sarà ripristinata la quota del debito cancellata. Inoltre, non pagare le somme dovute entro la scadenza comporta l’impossibilità di accedere a nuove rateizzazioni.