Pacchetto semplificazioni: successione solo dopo i 75.000 euro

Nel pacchetto semplificazioni fiscali è presente anche un articolo dedicato alle successioni ereditarie. Nel caso l’eredità devoluta al coniuge o ai parenti diretti non supera il valore di 75.000 euro, non è dovuta alcune dichiarazione di successione. L’attuale normativa prevede, invece, in linea generale, che non vi è obbligo di dichiarazione di successione solo quando: l’eredità è devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta del defunto; l’attivo ereditario ha un valore non superiore a 25.822,85 euro e non comprende beni immobili o diritti reali immobiliari, salvo che per effetti di sopravvenienze ereditarie queste condizioni vengano a mancare. I due requisiti devono ricorrere congiuntamente.


Partecipa alla discussione sul forum.