Ordini professionali: adempimenti anticorruzione rimandati


Con la delibera del 6 aprile scorso, l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) concede più tempo agli ordini professionali per mettersi in regola con gli adempimenti sulla trasparenza. Il termine ultimo, originariamente fissato al 31 marzo scorso, slitterà a data da destinarsi, o meglio alla data in cui entrerà in vigore il dlgs correttivo delle disposizioni in materia di prevenzione alla corruzione.


Partecipa alla discussione sul forum.