Operazioni rilevanti Iva per il 2011, prorogate al 3 luglio


La scadenza, originariamente fissata al 30 aprile 2012 e successivamente prorogata al 31 gennaio 2013, utile per trasmettere al fisco i dati di acquisti, cessioni e prestazioni di importo pari o superiore a 3.600 euro effettuati tramite carte di credito (comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA riferita al periodo d’imposta 2011) è stata prorogata al 3 luglio 2013. L’Agenzia delle Entrate lo ha stabilito con un provvedimento di ieri 31 gennaio.


Partecipa alla discussione sul forum.