Onlus: imposta di registro in misura fissa

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 maggio 2016

In caso di acquisto di immobili, le organizzazioni non lucrative di utilità sociale usufruiscono di una norma agevolativa eccezionale da interpretare in senso stretto. Secondo la Corte di Cassazione, sentenza n. 7517 del 15 aprile 2016, il beneficio fiscale della registrazione in misura fissa e non proporzionale, previsto dalle disposizioni in favore delle Onlus, riguarda solo l’imposta di registro; considerata la natura di norma eccezionale, quindi di stretta interpretazione, l’agevolazione non può essere estesa alle imposte ipotecaria e catastale.