Omesse ritenute: nuova interpretazione della Cassazione

Con la sentenza 40526 del 1° ottobre scorso, la Cassazione ha dato una nuova interpretazione circa il reato tributario del mancato versamento di ritenute. La prova è a carico del Fisco, non basta il modello 770 ma servono le certificazioni rilasciate dai sostituti d’imposta.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it