Obblighi POS: nuova bozza di decreto inviata alla Banca d’Italia

di Redazione

Pubblicato il 21 gennaio 2014



La nuova bozza di decreto sugli obblighi POS del Ministero dello Sviluppo economico è stata inviata alla Banca d’Italia. La nuova bozza accoglie le richieste dei professionisti ed è più vicina a loro e alle imprese. Il documento prevede l’obbligo di accettare i pagamenti con carte di debito solo per coloro che hanno fatturato almeno 300 mila euro e solo per le attività svolte all’interno degli esercizi e degli studi. La nuova soglia dovrebbe abbassarsi a 200 mila euro dopo 6 mesi.