Nuove modalità di riscossione del contributo annuale dovuto, per l’attività di contrattazione ed assistenza, da Comuni, Province, Unioni di comuni e Comunità montane

di Redazione

Pubblicato il 16 settembre 2014

Il Ministero dell'Interno e l'Aran hanno rese disponibili (a seguito dell'emanazione del Dm del 27 novembre 2013, pubblicato sulla GU n.19 del 24 gennaio 2014, che definisce le nuove modalità di riscossione del contributo annuale dovuto all'Aran per l'attività di contrattazione ed assistenza, ex art. 46 del D.Lgs. n.165/2001, dai Comuni, le Province, le Unioni di comuni e le Comunità montane) le modalità aggiornate di riscossione del contributo annuale dovuto, per l'attività di contrattazione ed assistenza, da Comuni, Province, Unioni di comuni e Comunità montane