Nota di aggiornamento al DEF

di Angelo Facchini

Pubblicato il 8 ottobre 2018

Il testo del DEF 2019 rivisto è stato pubblicato e trasmesso al Parlamento. Tra le novità sono confermate: il reddito di cittadinanza, la flat tax per le partite IVA e la riforma delle pensioni. Per le imprese è previsto il taglio dell’IRES a fronte di nuovi investimenti e assunzioni; saranno abolite l’IRI e l’ACE e ulteriori risorse saranno reperite dal taglio alle detrazioni fiscali e da modifiche a regimi agevolativi e percentuali di acconto d’imposta.