NON PROFIT: la sanatoria per accedere al contributo del 5 per mille

La circolare 15/E Agenzia delle entrate diffusa il 26 aprile 2010 illustra le modalità di accesso alla sanatoria del contributo 5 per mille. Sono interessati gli enti che nel 2006, 2007, 2008 erano stati esclusi per irregolarità nella presentazione dell’autocertificazione attestante il possesso dei requisiti. La regolarizzazione scade il prossimo 30 aprile. Gli enti che erano stati esclusi per ritardo nella presentazione dell’autocertificazione, se questa era stata compilata esattamente con tutti i dati richiesti, saranno riammessi d’ufficio e non dovranno presentare una nuova dichiarazione. Negli altri casi è necessario produrre una nuova dichiarazione. Il modello deve essere spedito a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno alla Direzione regionale dell’Agenzia competente per domicilio, saranno ritenute valide anche le autocertificazioni spedite a Direzioni regionali diverse o a un ufficio dell’Agenzia. I modelli sono reperibili sul sito dell’Agenzia delle entrate, e dovranno essere compilati uno per ogni annualità oggetto di regolarizzazione.


Partecipa alla discussione sul forum.