Non è dovuto il diritto annuale in caso di cancellazioni imprese

Le imprese in fase cancellazione (sia individuali o collettive) possono evitare il pagamento del diritto annuale 2013. Il tutto, a patto di rispettare alcune linee guida comportamentali, che le società o le imprese individuali interessate dovevano adempiere entro il 30 gennaio 2013, e che potranno essere utili per sottrarsi alla richiesta del pagamento del diritto annuale per il 2013.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it