Niente IVA agevolata sugli E-book

Niente Iva agevolata sugli E-book. Così ha deciso la Corte di giustizia che ha bocciato la normativa della Francia e del Lussemburgo che voleva, per i libri digitali, la stessa aliquota Iva ridotta cui sono soggetti i libri cartacei. Secondo la Commissione, per fornitura di libri digitali o elettronici si deve intendere la fornitura, a titolo oneroso, mediante scaricamento o trasmissione continua a partire da un sito web; l’aliquota ridotta per la fornitura di libri elettronici è incompatibile con gli articoli da 96 a 99, 110 e 114 della direttiva Iva, letti in combinato disposto con gli allegati II e III di quest’ultima e con il regolamento di esecuzione 282/2011.


Partecipa alla discussione sul forum.