Niente aumento sulle addizionali IRPF ma slitta il decreto per i crediti imprese verso PA

Il decreto del Governo per i pagamenti dei crediti delle imprese da parte delle pubbliche amministrazioni slitta a lunedì, in compenso il ministro Grilli ha escluso che l’aumento delle addizionali regionali IRPEF. Il decreto sui pagamenti dei crediti vantati dalle imprese nei confronti della pubblica amministrazione dà priorità a imprese e professionisti, solo in un secondo tempo toccherà alle banche.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it