Nessuna proroga per l’avviso di irregolarità

di Redazione

Pubblicato il 20 luglio 2012

Nessuna proroga per l’avviso di irregolarità, la comunicazione derivante dai controlli formali delle dichiarazioni per omessi versamenti delle imposte. Se il pagamento con sanzioni ridotte scade nel periodo compreso tra l’1° agosto e il 20 agosto, non gode della proroga in quanto il debito non scaturisce da liquidazioni periodiche ma da controlli del Fisco.