Nessuna proroga per la Web-tax


Il Dl “Salva Roma” decaduto ha provvocato vari “terremoti” in ambito di operatività di norme e proroghe. Anche la Web-tax vede annullata la sua proroga prevista al 1° luglio 2014. La Legge di Stabilità aveva previsto nuove regole per imprese e professionisti riguardo l’acquisto di servizi di pubblicità e link sponsorizzati online. L’entrata in vigore, inizialmente prevista il 1° gennaio 2014, era stata spostata dal decreto Milleproroghe al 1° luglio 2014.  Le norme che riguardavano il rinvio della Web-tax al 1° luglio 2014 erano confluite nel Dl Enti locali, nel quale erano confluite anche le norme su Roma capitale. Decaduto quest’ultimo la norma è efficace dal 1° gennaio 2014. 


Partecipa alla discussione sul forum.