Nella delega fiscale allo studio una nuova imposizione tributaria

Nella delega fiscale allo studio del Governo si presuppone una revisione strutturale della tassazione dei redditi d’impresa e di lavoro autonomo; si punta ad assimilare la tassazione di tutti i redditi prodotti nell’esercizio di attività d’impresa o di lavoro autonomo, sostituendo IRPEF ed IRES con  un’imposta unica: l’IRI. Per i contribuenti minori si prevede l’istituzione di un pagamento forfettario dell’imposta, in sostituzione di quelle dovute, purché resti invariato l’importo complessivo dovuto.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it