MUD: scadenza prorogata

di Angelo Facchini

Pubblicato il 3 aprile 2020

Il Dl n. 18/2020 non dimentica il settore ambientale e in particolare le aziende che si occupano della gestione dei rifiuti.  Sono rinviati al 30 giugno 2020 i seguenti termini: presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale - MUD, della comunicazione annuale dei dati relativi a pile e accumulatori, della comunicazione delle quantità di RAEE, del pagamento dell’iscrizione annuale all'Albo nazionale gestori ambientali.