Modello voluntary disclosure online

di Redazione

Pubblicato il 13 febbraio 2014

E' su internet la versione non definitiva della domanda di adesione alla procedura di collaborazione volontaria (voluntary disclosure) prevista dall’articolo 1 del decreto legge 4/2014 per i capitali e gli investimenti detenuti all’estero non dichiarati. Sul sito dell’Agenzia sono disponibili per la consultazione anche le due schede, “richiedente=R” e “attività=A”, da allegare alla domanda. Nella prima vanno indicati i dati relativi al richiedente, nella seconda le attività estere rilevanti, da comunicare all’Amministrazione finanziaria.