Modello 730: detrazione spese universitarie

di Angelo Facchini

Pubblicato il 26 aprile 2019

Tra gli oneri detraibili dalle dichiarazioni ci sono anche le spese universitarie sostenute sia per la frequenza di università pubbliche sia private, secondo i limiti di importo che annualmente fissa il MIUR. La detrazione è del 19% della spesa sostenuta per tasse, soprattasse per esami di profitto e di laurea, partecipazione a test d’accesso ai corsi di laurea senza limiti di importo per le università statali. E' inoltre prevista la detrazione degli oneri sostenuti per l’acquisto di strumenti didattici o sussidi tecnici ed informatici che facilitano lo studio.