Mediatori creditizi: i requisiti l’iscrizione nell’elenco


E’ stato pubblicato nella GU n. 63 del 17 marzo 2014 il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 22 gennaio 2014, n. 31: “Regolamento recante attuazione dell’articolo 29 del decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 141, concernente il contenuto dei requisiti organizzativi per l’iscrizione nell’elenco dei mediatori creditizi”. In sintesi: le società di mediazione creditizia devono essere dotate di un sistema di controllo interno proporzionato alla propria complessità organizzativa, dimensionale ed operativa; devono applicare rigorose procedure di selezione dei propri dipendenti e collaboratori, acquisendo e conservando la documentazione probatoria dei requisiti posseduti; devono predisporre una relazione con la descrizione delle scelte effettuate e i presidi adottati per rispettare le disposizioni del regolamento, motivandone l’adeguatezza rispetto alla propria complessità organizzativa, dimensionale e operativa.


Partecipa alla discussione sul forum.