Marchi: il deposito diventa celere con “fast-track”

di Angelo Facchini

Pubblicato il 1 marzo 2019

Dallo scorso 26 febbraio depositare un marchio è diventato più rapido grazie alla nuova procedura denominata "fast-track" attiva sul portale dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi. Lo ha reso noto il Ministero dello Sviluppo economico sul proprio sito. La nuova procedura è opzionale, e consente di ridurre l'iter normale (180 gg) a 120 gg.