Manovra economica: ottenuto il via libera del Senato

di Redazione

Pubblicato il 8 settembre 2011



Dopo il via libera del Senato la manovra passa all'esame della Camera. Le novità annunciate sono confermate: il contributo di solidarietà (3% per i redditi oltre 300.000 euro a partire dal 1° gennaio 2011 e fino al 31 dicembre 2013); l'innalzamento dell'Iva al 21%; l'adeguamento delle pensioni delle donne dal 2014. Concessi tre mesi di tempo per restituire senza aggravio i bonus bebè illecitamente percepiti.