MANOVRA D’ESTATE: Tremonti Ter e capitalizzazione – doppio bonus

La Tremonti ter può essere cumulata con un’ulteriore agevolazione: le società che nei prossimi mesi aumenteranno il capitale con apporto dei soci persone fisiche fino a 500mila euro potranno scontare per cinque esercizi il 3% della ricapitalizzazione. Così, oltre alla detassazione del 50% del costo dei macchinari (Tremonti ter) opera quest’altra agevolazione, correndo su diversi piani, ma anche cumulandosi arrivando a formare uno sconto complessivo fino al 65% del valore investito (il 3% annuale per cinque anni somma 15, che a sua volta sommato al 50% della Tremonti ter ammonta complessivamente a 65). Lo sconto spetta indipendentemente dalle risorse reperite, e può essere sfruttato anche se il capitale è liberato in natura.


Partecipa alla discussione sul forum.