Manovra 2020: gli articoli del collegato – divieto di compensazione

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 ottobre 2019

L’art. 1 del Dl 124/2019 collegato alla legge di bilancio 2020 prevede: in caso di accollo del debito d’imposta altrui, l’accollante, non può utilizzare, per il pagamento, in compensazione i propri crediti. Se fatto, l’operazione si considererà non avvenuta, con applicazione di sanzioni per le parti coinvolte. Gli atti di recupero potranno essere notificati fino al 31 dicembre dell’ottavo anno successivo a quello di presentazione del modello F24.